La Superleague cancella la trasferta in Asia, edizione 2011 al capolinea

13 ottobre 2011 - 21:29

La stagione 2011 della Superleague Formula si chiude qui. O meglio, si è chiusa a luglio dopo appena due round (Assen e Zolder). È stato ufficializzata oggi la cancellazione dei tre appuntamenti asiatici previsti a Pechino, Shanghai e Corea del Sud.

“Pur riconoscendo che si tratta di un esito deludente per migliaia di fans, non era possibile viaggiare in Cina senza che certi dettagli fossero ancora concordati”, ha spiegato il boss Robin Webb. “La notizia è arrivata tanto vicina alla prima delle tappe in programma da confermare lo sforzo instacabile per cercare di riuscire a organizzare gli eventi, specialmente dopo la calorosa accoglienza ricevuta in Cina lo scorso anno”.

La decisione è quindi maturata per lo stallo nelle trattative con i promoters locali, ma in questi mesi il calendario è stato soggetto a continue modifiche e revisioni.

Sarà questo il de profundis per la categoria, nata nel 2008? “Naturalmente sono frustrato”, ha ammesso Webb, “ma voglio rassicurare gli appassionati: sono già avanzati i piani per mettere insieme un pacchetto migliore per il 2012″.

Ai posteri l’ardua sentenza. Nel frattempo ci chiediamo: ci sarà un premio per l’Australia, in testa alla classifica?

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

La stagione 2011 della Superleague Formula si chiude qui. O meglio, si è chiusa a luglio dopo appena due round […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/slfslf-130911-01.jpg La Superleague cancella la trasferta in Asia, edizione 2011 al capolinea