Sembra davvero Robin Frijns l’uomo del momento in Formula BMW Europe. Dopo lo scorso week-end di Hockenheim, il pilota olandese ha bissato oggi la pole-position sul circuito dell’Hungaroring, teatro del sesto round stagionale. L’alfiere del team Josef Kaufmann Racing ha ottenuto il miglior crono in 1:50.100, rifilando soltanto 71 millesimi a Carlos Sainz Jr, motivato a riscattarsi dall’opaco fine settimana vissuto in terra tedesca. Terzo posto invece per Jack Harvey: l’inglese, leader della classifica generale, si trova ancora una volta alle spalle di Frijns, che potrà così tentare di ridurre ancora di qualche punto lo svantaggio in campionato.

Al fianco del britannico, in seconda fila, scatterà l’altro rookie della Eurointernational, Daniil Kvyat (4°). A seguire George Katsinis e Timmy Hansen, vincitore di Gara 1 in Germania. La sessione non è stata caratterizzata da incidenti o episodi particolari, anche se alcuni concorrenti (tra questi proprio Sainz e Kvyat, oltre a Petri Suvanto) sono stati protagonisti di escursioni nella via di fuga messe anche sotto investigazione dai commissari, ma senza portare poi a penalizzazioni.

Frijns, che in mattinata aveva già svettato nelle prove libere, scatterà invece terzo in Gara 2, in virtù dei secondi migliori crono messi a segno da ciascun corridore. A precederlo in quest’occasione ci sarà proprio Harvey (1°), che è riuscito a battere Sainz. Quarta piazzola sulla griglia per van Hasseldonk.

L’appuntamento è ora per domani mattina alle 09:45, quando si spegneranno i semafori della prima manche, in programma sulla distanza di 13 giri.

Classifica

01. Robin Frijns – Josef Kaufmann Racing – 1:50.100
02. Carlos Sainz Jr – Eurointernational – 1:50.171
03. Jack Harvey – Fortec Motorsport – 1:50.202
04. Daniil Kvyat – Eurointernational – 1:50.293
05. George Katsinis – Fortec Motorsport – 1:50.391
06. Timmy Hansen – Mucke Motorsport – 1:50.430
07. Hannes van Asseldonk – Josef Kaufmann Racing – 1:50.482
08. Facundo Regalia – Eifelland Racing – 1:50.686
09. Come Ledogar – Eifelland Racing – 1:50.711
10. Petri Suvanto – Josef Kaufmann Racing – 1:50.741
11. Javier Tarancón – DAMS – 1:50.787
12. Maciej Bernacik – Mücke Motorsport – 1:50.927
13. Fahmi Ilyas – DAMS – 1:50.965
14. Michael Lewis – Eurointernational – 1:51.254
15. Marc Coleselli – Eifelland Racing – 1:51.344
16. Christof von Grunigen – Fortec Motorsport – 1:51.641


Stop&Go Communcation

Sembra davvero Robin Frijns l’uomo del momento in Formula BMW Europe. Dopo lo scorso week-end di Hockenheim, il pilota olandese […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fbmwfbmw-300710-011.jpg Budapest, Qualifiche: Robin Frijns bissa le due pole di Hockenheim. Sainz e Harvey lo inseguono

OkNotizie